Raggi

by Paolo Monaco sj

Home   |   Esercizi spirituali   |   Arte   |   Esperienze   |   Saggi   |   Link   |   News

Search  |  Site map  |  E-mail

 

 

 

Esercizi >
Tre modi

Addizione dei tre modi di pregare [239]

Terza scheda

 

 

 

SCHEDE EVO

 

Introduzione

 

Tre modi di
pregare

 

Addizione

 

Emozioni

 

Mente

 

Primo modo

 

Secondo modo

 

Terzo modo

 

 

 

Testo Esercizi

 

Testi biblici

 

Riposi un poco lo spirito… 1

Mente 2

Pensare 3

Pensieri 3

Ragionamenti 4

 

Sedendo… 5

 

Passeggiando… 6

 

Considerando dove vado… 6

 

 

 

 

TESTO ESERCIZI

 

[239] Innanzi tutto, si faccia l’equivalente della seconda nota complementare della seconda settimana, cioè, prima di entrare nella preghiera si riposi un poco lo spirito, sedendo o passeggiando, come meglio sembrerà, considerando dove vado e a che [a quale scopo, perché]. E questa stessa nota complementare si seguirà all’inizio di tutti i modi di pregare.

 

 

 

TESTI BIBLICI

 

 

Riposi un poco lo spirito…

 

 

Mente

 

2Mac 1,4 vi dia una mente aperta ad intender la sua legge e i suoi comandi, e volontà di pace.

 

Sal 26 (25),2 Scrutami, Signore, e mettimi alla prova, raffinami al fuoco il cuore e la mente.

 

Pr 19,21 Molte sono le idee nella mente dell'uomo, ma solo il disegno del Signore resta saldo.

 

Qo 10,2 La mente del sapiente si dirige a destra e quella dello stolto a sinistra.

 

Is 65,17 Ecco infatti io creo nuovi cieli e nuova terra; non si ricorderà più il passato, non verrà più in mente.

 

Ez 11,5 Lo spirito del Signore venne su di me e mi disse: «Parla, dice il Signore: Così avete detto, o Israeliti, e io conosco ciò che vi passa per la mente.

 

Mc 12,33 amarlo con tutto il cuore, con tutta la mente e con tutta la forza e amare il prossimo come se stesso val più di tutti gli olocausti e i sacrifici».

 

Lc 24,45-49 Allora aprì loro la mente all'intelligenza delle Scritture e disse: Così sta scritto: il Cristo dovrà patire e risuscitare dai morti il terzo giorno…

 

Rm 7,23 ma nelle mie membra vedo un'altra legge, che muove guerra alla legge della mia mente e mi rende schiavo della legge del peccato che è nelle mie membra.

 

Rm 12,2 Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.

 

Ef 1,18 Possa egli davvero illuminare gli occhi della vostra mente per farvi comprendere a quale speranza vi ha chiamati, quale tesoro di gloria racchiude la sua eredità fra i santi.

 

Ef 3,9 e di far risplendere agli occhi di tutti qual è l'adempimento del mistero nascosto da secoli nella mente di Dio, creatore dell'universo,

 

Tt 1,15 Tutto è puro per i puri; ma per i contaminati e gli infedeli nulla è puro; sono contaminate la loro mente e la loro coscienza.

 

Eb 10,16 Questa è l'alleanza che io stipulerò con loro dopo quei giorni, dice il Signore: io porrò le mie leggi nei loro cuori e le imprimerò nella loro mente,

 

1Pt 1,13 Perciò, dopo aver preparato la vostra mente all'azione, siate vigilanti, fissate ogni speranza in quella grazia che vi sarà data quando Gesù Cristo si rivelerà.

 

Pensare

 

Dt 8,17 Guardati dunque dal pensare: La mia forza e la potenza della mia mano mi hanno acquistato queste ricchezze.

 

Sap 7,15 Mi conceda Dio di parlare secondo conoscenza e di pensare in modo degno dei doni ricevuti, perché egli è guida della sapienza e i saggi ricevono da lui orientamento.

 

Ef 3,20 A colui che in tutto ha potere di fare molto più di quanto possiamo domandare o pensare, secondo la potenza che già opera in noi.

 

Pensieri

 

Sal 19 (18),15 Ti siano gradite le parole della mia bocca, davanti a te i pensieri del mio cuore. Signore, mia rupe e mio redentore.

 

Sal 33 (32),11 Ma il piano del Signore sussiste per sempre, i pensieri del suo cuore per tutte le generazioni.

 

Sal 92 (91),6 Come sono grandi le tue opere, Signore, quanto profondi i tuoi pensieri!

 

Sal 94 (93),11 Il Signore conosce i pensieri dell'uomo: non sono che un soffio.

 

Sal 139 (138),2.17.23 tu sai quando seggo e quando mi alzo. Penetri da lontano i miei pensieri… Quanto profondi per me i tuoi pensieri, quanto grande il loro numero, o Dio… Scrutami, Dio, e conosci il mio cuore, provami e conosci i miei pensieri.

 

Sir 23,2 Chi applicherà la frusta ai miei pensieri, al mio cuore la disciplina della sapienza?

 

Sir 30,21 Non abbandonarti alla tristezza, non tormentarti con i tuoi pensieri.

 

Is 55,7-9 L'empio abbandoni la sua via e l'uomo iniquo i suoi pensieri; ritorni al Signore che avrà misericordia di lui e al nostro Dio che largamente perdona. Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie - oracolo del Signore. Quanto il cielo sovrasta la terra, tanto le mie vie sovrastano le vostre vie, i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri.

 

Mt 9,4 Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché mai pensate cose malvagie nel vostro cuore?

 

Lc 1,51 Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore.

 

Lc 2,35 perché siano svelati i pensieri di molti cuori. E anche a te una spada trafiggerà l'anima».

 

Lc 11,17 Egli, conoscendo i loro pensieri, disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull'altra.

 

2Cor 11,3 Temo però che, come il serpente nella sua malizia sedusse Eva, così i vostri pensieri vengano in qualche modo traviati dalla loro semplicità e purezza nei riguardi di Cristo.

 

Fil 4,7-8 e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù. In conclusione, fratelli, tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode, tutto questo sia oggetto dei vostri pensieri.

 

Eb 4,12 Infatti la parola di Dio è viva, efficace e più tagliente di ogni spada a doppio taglio; essa penetra fino al punto di divisione dell'anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla e scruta i sentimenti e i pensieri del cuore.

 

Ragionamenti

 

Qo 7,29 Vedi, solo questo ho trovato: Dio ha fatto l'uomo retto, ma essi cercano tanti fallaci ragionamenti.

 

Sap 1,3 I ragionamenti tortuosi allontanano da Dio; l'onnipotenza, messa alla prova, caccia gli stolti.

 

Sap 9,14 I ragionamenti dei mortali sono timidi e incerte le nostre riflessioni.

 

Sap 11,15 Per i ragionamenti insensati della loro ingiustizia, da essi ingannati, venerarono rettili senza ragione e vili bestiole.

 

Lc 5,22 Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: «Che cosa andate ragionando nei vostri cuori?

 

Mt 16,23 Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Lungi da me, satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!».

 

Rm 2,3 Pensi forse, o uomo che giudichi quelli che commettono tali azioni e intanto le fai tu stesso, di sfuggire al giudizio di Dio?

 

 

Sedendo

 

Gen 18,1 Poi il Signore apparve a lui alle Querce di Mamre, mentre egli sedeva all'ingresso della tenda nell'ora più calda del giorno.

 

1Sam 2,8 Solleva dalla polvere il misero, innalza il povero dalle immondizie, per farli sedere insieme con i capi del popolo e assegnar loro un seggio di gloria. Perché al Signore appartengono i cardini della terra e su di essi fa poggiare il mondo.

 

Sap 6,14 Chi si leva per essa di buon mattino non faticherà, la troverà seduta alla sua porta.

 

Is 37,28 Io so quando ti alzi o ti metti a sedere, io ti conosco sia che tu esca sia che rientri.

 

Ez 33,31 In folla vengono da te, si mettono a sedere davanti a te e ascoltano le tue parole, ma poi non le mettono in pratica, perché si compiacciono di parole, mentre il loro cuore va dietro al guadagno.

 

Mt 5,1 Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli.

 

Mt 19,28 E Gesù disse loro: «In verità vi dico: voi che mi avete seguito, nella nuova creazione, quando il Figlio dell'uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù di Israele.

 

Mc 3,34 Girando lo sguardo su quelli che gli stavano seduti attorno, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli!

 

Gv 6,10-11 Rispose Gesù: «Fateli sedere». C'era molta erba in quel luogo. Si sedettero dunque ed erano circa cinquemila uomini. Allora Gesù prese i pani e, dopo aver reso grazie, li distribuì a quelli che si erano seduti, e lo stesso fece dei pesci, finché ne vollero.

 

Gv 11,20 Marta dunque, come seppe che veniva Gesù, gli andò incontro; Maria invece stava seduta in casa.

 

Ap 3,21 Il vincitore lo farò sedere presso di me, sul mio trono, come io ho vinto e mi sono assiso presso il Padre mio sul suo trono.

 

Altri brani

 

Gb 2,13

Is 6,1

Is 16,5

Ger 15,17

Mt 9,10

Mt 13,1

 

 

Mt 25,31

Mt 26,36

Mt 28,2

Mc 5,15

Mc 10,46

 

 

 

Mc 16,19

Lc 2,46

Lc 4,20

Lc 5,17

Lc 5,29

 

 

 

Gv 12,15

Gv 13,12

1Cor 10,7

Ef 2,6

Ap 4,2-4

 

 

Passeggiando

 

Dn 3,24 Essi passeggiavano in mezzo alle fiamme, lodavano Dio e benedicevano il Signore.

 

Gv 10,23 Gesù passeggiava nel tempio, sotto il portico di Salomone.

 

 

Considerando dove vado…

 

Gen 16,7-10 La trovò l'angelo del Signore presso una sorgente d'acqua nel deserto, la sorgente sulla strada di Sur, e le disse: «Agar, schiava di Sarai, da dove vieni e dove vai?». Rispose: «Vado lontano dalla mia padrona Sarai». Le disse l'angelo del Signore: «Ritorna dalla tua padrona e restale sottomessa». Le disse ancora l'angelo del Signore: «Moltiplicherò la tua discendenza e non si potrà contarla per la sua moltitudine».

 

Gdc 19,17 Alzati gli occhi, vide quel viandante sulla piazza della città. Il vecchio gli disse: «Dove vai e da dove vieni?».

 

Zc 2,5-9 Alzai gli occhi ed ecco un uomo con una corda in mano per misurare. Gli domandai: «Dove vai?». Ed egli: «Vado a misurare Gerusalemme per vedere qual è la sua larghezza e qual è la sua lunghezza». Allora l'angelo che parlava con me uscì e incontrò un altro angelo che gli disse: «Corri, va' a parlare a quel giovane e digli: Gerusalemme sarà priva di mura, per la moltitudine di uomini e di animali che dovrà accogliere. Io stesso - parola del Signore - le farò da muro di fuoco all'intorno e sarò una gloria in mezzo ad essa.

 

Gv 8,14 Gesù rispose: «Anche se io rendo testimonianza di me stesso, la mia testimonianza è vera, perché so da dove vengo e dove vado. Voi invece non sapete da dove vengo o dove vado.

 

Gv 13,36 Simon Pietro gli dice: «Signore, dove vai?». Gli rispose Gesù: «Dove io vado per ora tu non puoi seguirmi; mi seguirai più tardi».

 

Gv 14,4-6 E del luogo dove io vado, voi conoscete la via». Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai e come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

 

 

Inizio